Diario delle società

Finanza e Mercati

Italcase. Da 60 condanne emesse in primo grado alle 13 in secondo. E' la sentenza d'appello emessa nel pomeriggio di ieri a Brescia

Italcase. Da 60 condanne emesse in primo grado alle 13 in secondo. E' la sentenza d'appello emessa nel pomeriggio di ieri a Brescia per la vicenda del crack Italcase Bagaglino, dalla quale sono usciti assolti tutti i big della finanza. Proscioli, tra gli altri, Roberto Colaninno, Cesare Geronzi, Divo Gronchi, Steno Marcegaglia, Pier Maria Pacchioni, Ivano Sacchetti. Assoluzione anche per i fratelli Ettore e Pietro Lonati.